Come nasce Mad Sports

Aggiornamento: 21 mar

Benvenuti nel mio mondo


C'era bisogno di un nuovo negozio di articoli sportivi e per il tempo libero?



Mi chiamo David e da quando sono nato che sono uno sportivo e sono attivo in varie associazioni.


Fin da piccolo ho praticato sport. Nei primi anni, dietro la casa dei miei nonni, in mezzo ai boschi, passavo le giornate invernali a salire a scaletta per battere le piste da sci per poi fare gara con gli amici del paese. Trascorravamo le giornate nel divertimento di simulare gli eroi del tempo come Stenmark, Zurbriggen e Girardelli. Ognuno di noi interpretava il suo eroe sportivo ed alla fine, ovviamente, si inscenava la cerimonia di premiazione.


Crescendo mi sono avvicinato al gioco del calcio e, a 10 anni, ho iniziato nelle giovanili del FC Agno. Probabilmente le mie doti tecniche non erano eccelse, ma mi ripetevo sempre "MOLA MIA". La parte atletica è sempre stata il mio forte. Il mio primo allenatore mi chiamava "Schizzo" perché correvo come un matto su e giù per il campo. Ho sempre segnato molti goal, ma la maggior parte mi venivano annullati per fuorigioco. Avessi conosciuto le regole...


A 18 anni ho iniziato a vestire la maglia degli attivi nel FC Porza, dove, a distanza di 31 anni, gioco ancora nei seniori e, da qualche anno, ne sono diventato anche il presidente.



Vestendo i panni del "Pres" mi sono reso conto come fosse davvero difficile per una piccola società di paese trovare sempre materiale tecnico e abbigliamento giusti e ad un prezzo che potesse essere sostenibile per un club che opera grazie ai pochi fondi che si riescono a reperire con sponsor (sempre di meno), entrate campo (qualche tifoso ospite mugugna, ma sono importanti anche queste), buvette (in questo caso i tifosi di prima non mugugnano più) ed aiuti da parte dei comuni.


Ho deciso allora di aprire Mad Sports per servire tutte le realtà (nel calcio, ma non solo) che avessero la necessità di avere a disposizione dei prodotti adatti ed alla loro portata, fornendo un servizio di consulenza personalizzato basato sull'esperienza in prima persona quale dirigente di una società sportiva.


La mia attenzione non è rivolta solo al rapporto qualità prezzo, ma anche a trovare soluzioni adatte per ogni tipo di budget.


Con i membri di comitato abbiamo trovato delle soluzioni che ci permettono di non far mancare nulla ai ragazzi pur dovendo gestire una cassa limitata. All'interno delle newsletter sarò felice di condividere con te le nostre strategie ed i trucchetti che ti aiuteranno ad ottimizzare le tue spese. Iscriviti!


28 visualizzazioni0 commenti